Fondazione di Sardegna

Anno scolastico 2021/2022

Sezione che ospita la documentazione dei finanziamenti erogati dalla Fondazione di Sardegna di cui ha beneficiato l'istituzione scolastica.

Progetto Realizzato

Presentazione

Durata

15 Settembre 2017

Descrizione del progetto

Progetto Scuola 2017

Progetto finanziato: Verso i valori di ospitalità, responsabilità e comunità: il modello “Senza Zaino” – a.s. 2017/2018

Importo finanziato: € 15.000

Utilizzo importo erogato:

– acquisto arredi didattici per la scuola primaria e secondaria di I grado di Villasor in linea con quanto previsto dal modello didattico “Senza Zaino”

Progetto Scuola 2018

Progetto finanziato: Verso i valori di ospitalità, responsabilità e comunità: il modello “Senza Zaino” (seconda annualità) – a.s. 2018/2019

Importo finanziato: € 10.000

Utilizzo importo erogato:

– acquisto dotazioni informatiche e arredi didattici per la scuola secondaria di I grado di Villasor in linea con quanto previsto dal modello didattico “Senza Zaino”;

– formazione del personale docente relativamente all’applicazione delle metodologie didattiche dal modello “Senza Zaino”.

Progetto Scuola 2019

Progetto finanziato: Verso i valori di ospitalità, responsabilità e comunità: il modello “Senza Zaino” (terza annualità) – a.s. 2019/2020

Importo finanziato: € 10.000

Il progetto finanziato

Il progetto, destinato alla scuola primaria di Villasor, ha previsto la realizzazione di postazioni di lavoro di ultima generazione basate sulla tecnologia della virtualizzazione (VDI), in grado di poter offrire agli alunni ambienti di lavoro personalizzabili dal docente.

Per ragioni di sicurezza ed a tutela della protezione dei dati, questi ultimi risiederanno fisicamente in un server centrale (con servizio di backup quotidiano e presidiabile da remoto), all’interno del quale ciascuna macchina virtuale potrà essere facilmente rigenerata in caso di criticità, riportando gli ambienti di lavoro allo stato iniziale (primo utilizzo). In questo modo si mitigherà la necessita di interventi tecnici esterni e la possibilità che le macchine possano restare compromesse a causa dell’eventuale uso improprio da parte degli utenti.

Il progetto prevede anche la dotazione di un servizio cloud locale, con spazio di condivisione personale per tutti gli utenti della rete. In questo modo ciascun utente potrà accedere ai propri dati anche da remoto, facilitando e implementando il lavoro degli attori coinvolti.

Un altro aspetto da non sottovalutare è il rallentamento dell’obsolescenza delle macchine, in quanto, essendo dei terminali con sistemi virtualizzati, saranno utilizzabili per tempi decisamente più lunghi ed in totale sicurezza, limitando la necessità di upgrade hardware/software solo al server centrale.

Progetto Scuola 2021

Progetto finanziato: SiSTEMiamo la nostra scuola – a.s. 2021/2022

Importo finanziato: € 8.000

Il progetto finanziato

Il progetto, realizzato nella scuola secondaria di I grado di Villasor, ha previsto l’allestimento di un unico ambiente dedicato alle STEM, al cui interno sono presenti piani di lavoro modulari e carrelli mobili che consentono lo spostamento e l’utilizzo dei materiali anche in altri ambienti di apprendimento. Gli obiettivi del progetto sono i seguenti:

– ammodernare gli strumenti tecnico-scientifici dell’istituto attraverso la creazione di un laboratorio STEM e l’implementazione di strumenti tecnologici, fruibili anche nei diversi ambienti di apprendimento;

– creare un nuovo ambiente di apprendimento dove gli svantaggi linguistici, culturali e economici, spesso presenti nel nostro Istituto, non siano barriere, ma un obiettivo atto a ridurre la dispersione scolastica;

– favorire una didattica laboratoriale attraverso l’uso di strumentazioni didattiche innovative e maggiormente stimolanti per gli alunni, atte ad accrescere le competenze digitali;

– accompagnare gli alunni verso lo sviluppo e il potenziamento della propria creatività in modalità cooperativa, attraverso l’uso di diverse metodologie e strumenti che metteremo a loro disposizione in contesti reali e virtuali. Tali contesti hanno, come comune denominatore, il Fare (inteso come costruire, scomporre, ricreare e progettare) e l’Osservare, aspetti basilari della metodologia Senza Zaino organizzata in Ambienti di Apprendimento;

– apprendere attraverso la sperimentazione creativa (cooperative learning, flipped classroom, Inquiry based learning, challenge-gamification).

Progetto Scuola 2022

Progetto finanziato: Multilingue in digitale – a.s. 2022/2023

Importo finanziato: € 12.000

Il progetto finanziato

Il progetto è pensato per un coinvolgimento attivo degli alunni stranieri presenti nella nostra scuola, in particolare quelli frequentanti alcune classi della scuola secondaria di I grado che ancora non parlano l’italiano. Per agevolare e favorire il processo di alfabetizzazione e inclusione, si prevede un coinvolgimento di ciascun gruppo classe grazie all’acquisto di dispositivi hardware (penne scanner traduttore) e software a supporto della comunicazione, oltre al reclutamento di mediatori culturali di lingua araba e albanese.

Gli obiettivi del progetto sono i seguenti:

– facilitare l’apprendimento della lingua italiana da parte degli alunni stranieri, soprattutto minori non accompagnati, giunti nel nostro istituto nel corrente anno scolastico, attraverso un coinvolgimento attivo degli stessi e del gruppo classe;

– potenziamento dell’inclusione degli alunni stranieri all’interno dei vari gruppi classe, anche grazie all’intervento mirato di uno o più mediatori culturali;

– uso delle tecnologie informatiche per la facilitazione della comunicazione.

I risultati attesi possono sintetizzarsi in:

– raggiungimento di un livello di conoscenza linguistica A1, da parte degli alunni stranieri, entro la conclusione dell’anno scolastico 2022-2023;

– acquisizione di competenze comunicative “di sopravvivenza” con il gruppo classe e con i docenti, anche grazie all’uso sistematico di dispositivi informatici e software specifici in grado di facilitare la comunicazione.

Obiettivi

Persegue esclusivamente fini di utilità sociale e di promozione dello sviluppo economico del territorio e, tenuto conto delle risorse disponibili, realizza la propria attività istituzionale nei settori di attività individuati (art. 4 dello Statuto).

Referenti

Avatar utente

Ignazio Todde

Dirigente Scolastico

Risultati

Progetti correlati